TURNO DI NOTTE

CAST

Antonella Vitale

Matteo Gazzolo

Franco Cerri

Lea Martino

Sebastiano Fusco

Stefano De Sando

Elena Pompei

Bruno Corazzari

Susanna Martinkova

Peter Pitch

Brett Halsey

Mirella D’Angelo

Elena Fanucci

Pascal Persiano

Corinne Cléry

Claire Hardwick

Bruno Bilotta

I De Novo

Gianni Miani

Cinzia Farolfi

Micaela Pignatelli

Thomas Rauser

Imma Piro

Jasmine Maimone

Jinny Steffan

Daria Nicolodi

Asia Argento

Giada Cozzi

Howard Ross

Gerardo Amato

Sonia Viviani

Licinia Lentini

Alessandra Carosi

Gioia Scola

Tomas Arana

Origine: Italia, Rai 2

Ideazione: Dario Argento

Durata: una stagione per un totale di 15 episodi variabili fra i 12 e i 19 minuti

TRAMA

La serie era composta da 15 episodi di genere giallo/poliziesco/thrilling andati in onda fra il 1987 e il 1988 su Rai 2 all’interno della trasmissione “Giallo”, condotta da Enzo Tortora e dallo stesso Dario Argento.

Questi i titoli delle mini-fiction:

1) E’ DI MODA LA MORTE (2 ottobre)

Regia di Lamberto Bava con David Brandon, Vanni Corbellini, Matteo Gazzolo

2) HEAVY METAL (9 ottobre)

Regia di Lamberto Bava con Antonella Vitale, Peter Pitch

3) BUONA FINE E MIGLIO PRINCIPIO (16 ottobre)

Regia di Lamberto Bava con Antonella Vitale, Maurice Poli, Vittoria Zinni

4) GIUBETTO ROSSO (23 ottobre)

Regia di Lamberto Bava con Gioia Scola, Matteo Gazzolo, Lino Salemme

5) IL BAMBINO RAPITO (30 ottobre)

Regia di Lamberto Bava con Franco Cerri, Ippolita Santarelli

6) BABBO NATALE (6 novembre)

Regia di Lamberto Bava con Luciano Bartoli, Matteo Gazzolo, Mauro Bosco

7) L’IMPRONTA DELL’ASSASSINO (13 novembre)

Regia di Luigi Cozzi con Antonella Vitale, Brett Hasley, Mirella D’Angelo, Elena Fanucci

8) CIAK SI MUORE (20 novembre)

Regia di Luigi Cozzi con Antonella Vitale, Corinne Cléry, Pascal Persiano

9) SPOSARSI E’ UN PO’ MORIRE (27 novembre)

Regia di Luigi Cozzi con Matteo Gazzolo, Elena Pompei, Bruno Bilotta, Claire Hardwick

10) DELITTO IN ROCK (4 dicembre)

Regia di Luigi Cozzi con Antonella vitale, i Denovo, Gianni Miani, Cinzia Farolfi

11) L’EVASA (11 dicembre)

Regia di Luigi Cozzi con Antonella Vitale, Matteo Gazzolo, Micaela Pignatelli

12) LA CASA DI STRADIVARI (18 dicembre)

Regia di Luigi Cozzi con Matteo Gazzolo, Jinny Steffan, Jasmine Maimone

13) GIALLO NATALE (25 dicembre)

Regia di Luigi Cozzi con Asia Argento, Daria Nicolodi, Giada Cozzi

14) VIA DELLE STREGHE (1 gennaio)

Regia di Luigi Cozzi con Elena Pompei, Bruno Corazzari, Susanna Martinkova

15) IL TAXI FANTASMA (8 gennaio)

Regia di Luigi Cozzi con Matteo Gazzolo, Antonella Vitale, Sonia Viviani.

NOTE

“Turno di notte”, come già detto, è una serie televisiva ideata e supervisionata personalmente da Dario Argento per il programma televisivo “Giallo” di Enzo Tortora, formata da 15 brevi episodi fiction (durata fra i 12 e i 19 minuti l’uno) prodotti da Dario Argento per la ADC Film s.r.l. I primi 6 episodi sono diretti da Lamberto Bava, mentre i restanti sono diretti da Luigi Cozzi.

I soggetti e le sceneggiature erano tutte opera di Dardano Sacchetti, Marco Tropea e Laura Grimaldi, mentre al montaggio c’erano Piero Bozza e Franco Fraticelli. Le scenografie erano curate da Maurizio Garrone e Marina Pizzuti, il direttore della fotografia era Pasquale Rachini, i costumi di Marina Pistolesi, mentre gli effetti speciali erano affidati a Franco Casagni.

La caratteristica di questi mini-telefilm era il fatto che si interrompevano prima della soluzione lasciando quindi il tempo allo spettatore di indovinare il colpevole. Verso la fine di GIALLO, veniva trasmesso il finale per mostrare com’erano andati realmente i fatti.

I protagonisti degli episodi sono due tassisti, che vengono coinvolti nelle varie vicende loro malgrado, e sempre durante il loro “turno di notte”, da cui il titolo del serial. Sono un ragazzo (Matteo Gazzolo), nome in codice Rosso 27, e una ragazza (Antonella Vitale, all’epoca fidanzata di Argento e sostituta di Gabriella Carlucci, che si era rifiutata di interpretare la parte), nome in codice Calypso 9.

Oltre a Matteo Gazzolo (“Body puzzle”, “La casa delle anime perdute”, “Spettri”) e ad Antonella Vitale (“La chiesa”, “Opera”), nel cast troviamo anche alcuni nomi abituali dei film di Argento o comunque del fantastico in generale: Lea Martino (“Una notte al cimitero”, “Ironmaster”, “Brivido giallo”, “Morirai a mezzanotte”), Stefano De Sando (“Cani arrabbiati”), Elena Pompei (“Camping del terrore”), Bruno Corazzari (“Black cat”, “Lo strano vizio della signora Wardh”, “Il cinico, l’infame, il violento”, “Sette orchidee macchiate di rosso”, “Natura contro”, “Sette note in nero”, “Body puzzle”), Brett Halsey (“La vendetta del dottor K.”, “La guerra di domani”, “L’esperimento del dottor Zagros”, “Quando Alice ruppe lo specchio”, “Il triangolo della paura”, “Il gatto nero”), Mirella D’Angelo (“Caligola”, “Tenebre”, “Hercules”, “Maya”), Pascal Persiano (“La donna lupo”, “Voci dal profondo”, “Catacomba”, “La dolce casa degli orrori”, “Paganini horror”, “Demoni 2”), Corinne Cléry (“L’umanoide”, “007 Moonraker – Operazione spazio”, “Il mondo di Yor”), Claire Hardwick (“La chiesa”, “Robot Jox”), Bruno Bilotta (“Demoni 2”, “La setta dei dannati”), Micaela Pignatelli (“L’ultimo squalo”, “Flashman”, “Gungala, la pantera nuda”, “La chiesa”), Imma Piro (“Il tredicesimo apostolo”), Jasmine Maimone (“Paganini horror”, “Demoni”, “Il gatto nero”, “Due occhi diabolici”), Daria Nicolodi (“Profondo rosso”, “Suspiria”, “Schock”, “Tenebre”, “Phenomena”, “Le foto di Gioia”, “Paganini horror”, “La setta”, “Opera”, “Ritratto di donna velata”, “La vergine d’Ille”, “Turno di notte”, “Il gioko”, “Inferno”), Asia Argento (“Dèmoni 2”, “La chiesa”, “Trauma”, “DeGenerazione, “La sindrome di Stendhal”, “Il fantasma dell’Opera”, “Love Bites – Il morso dell’alba”, “La terra dei morti viventi”, “Transylvania”, “Dracula 3D”), Giada Cozzi (“Due occhi diabolici”, “Paganini horror”), Howard Ross (“Lo squartatore di New York”, “5 bambole per la luna d’agosto”, “La lupa mannara”, “I guerrieri dell’anno 2072”, “Anthar l’invincibile”), Gerardo Amato (“Caramelle da uno sconosciuto”, “I frati rossi”, ), Sonia Viviani (“Incubo sulla città contaminata”, “Solamente nero”, “Hercules 2”), Licinia Lentini (“La guerra dei robot”, “I racconti fantastici di Edgar Alla Poe”), Gioia Scola (“I predatori di Atlantide”, “Per sempre”, “Conquest”) e Tomas Arana (“Limitless”, “The roommate”, “Guardiani della galassia”, “Il maestro del terrore”, “La chiesa”, “La setta”, “Body puzzle”, “Branchie”, “Il cavaliere oscuro – Il ritorno”).

Una menzione a parte va fatta infine per il gruppo rock dei De Novo, la prima band di Mario Venuti, protagonisti dell’episodio DELITTO IN ROCK, per il musicista jazz Franco Cerri e per lo scrittore e saggista Sebastiano Fusco, protagonisti anche questi ultimi di due puntate della serie.

Davide Longoni