IL PIANETA DELLE SCIMMIE – THE SERIES

CAST

Ron Harper

James Naughton

Roddy McDowall

Booth Colman

Mark Lenard

Ron Stein

Beverly Garland

Marc Singer

Sondra Locke

Origine: Usa, CBS

Ideazione: Anthony Wilson dal romanzo omonimo di Pierre Boulle e dal film di Franklin J. Schaffner

Durata: una stagione per un totale di 14 episodi di un’ora

TRAMA

Nel 1980 due astronauti, Virdon e Burke, partono a bordo della Icarus per una missione spaziale ma, a causa di una anomalia, l’astronave viene sbalzata avanti nel tempo e si schianta sulla Terra del 3085. Qui capiscono che il pianeta è dominato da scimmie intelligenti, mentre gli uomini sono ridotti allo stato di semplici servi o animali da compagnia. Catturati dalle scimmie e condannati a morte, vengono salvati da uno scimpanzé di nome Galen, e insieme fuggono dall’esercito dei gorilla comandato dal Generale Urko, che ha giurato di uccidere i rinnegati. I due, nel frattempo, cercano anche un modo per ritornare alla loro epoca.

NOTE

Il pianeta delle scimmie” (in originale “Planet of the Apes”) è una serie televisiva statunitense di fantascienza basata soprattutto sul film omonimo del 1968 diretto da Franklin J. Schaffner, che a sua volta era però tratto dall’omonimo romanzo di Pierre Boulle.

Fra gli attori del serial segnaliamo: Ron Harper (“Venomous”, “Glass trap”, “La terra dei giganti”), James Naughton (“Gli occhi del gatto”), Roddy McDowall (“In viaggio nel tempo”, i due capitoli di “Ammazzavampiri”, “Cronache marziane”, “Il buco nero”, “Mork & Mindy”, “Buck Rogers”, “Wonder Woman”, “L’uomo laser”, tutti i film della serie de “Il pianeta delle scimmie”, “Gli invasori”, “Batman”, “Shock Treatment”, “Ai confini della realtà”), Booth Colman (“Mondo senza fine”, “Star Trek – Voyager”, “Galactica 1980”, “Project UFO”, “Gli invasori”, “Oltre i limiti”, “Assalto alla Terra”), Mark Lenard (“Star Trek – Serie classica”, “L’incredibile Hulk”, “Buck Rogers”, “Star Trek – The motion picture”, “Star Trek III”, “Star Trek IV”, “Star Trek VI”, “Star Trek – The next generation”), Beverly Garland (“Le donne della palude”, “Kurussù, la belva delle amazzoni”, “Il vampiro del pianeta rosso”, “Uomini coccodrillo”, “L’esperimento del dottor Zagros”, “Ai confini della realtà”, “L’uomo da sei milioni di dollari”, “Lois & Clark – Le nuove avventure di Superman”), Marc Singer (“V – Visitors” e il reboot “V”, i due film dedicati a “Kaan, principe guerriero”, “Il deserto della paura”, “Alterazione genetica 2”, “Terrore nello spazio”, “Ai confini della realtà”, “I viaggiatori delle tenebre”, il serial “Highlander”, “Arrow”) e Sondra Locke (“Willard e i topi”).

Alla regia si sono succeduti: Arnold Laven (“Ralph supermaxieroe”, “Back to the Planet of the Apes”, “L’uomo da sei milioni di dollari”, “Shazam!”, “Il mostro che sfidò il mondo”), Don McDougall (“Star Trek – La serie classica”, “L’uomo da sei milioni di dollari”, “L’Uomo Ragno sfida il Drago”, “Wonder Woman”, “La donna bionica”), Bernard McEveety (“L’incredibile Hulk”, “Buck Rogers”, “The brotherhood of Satan”), Don Weis (“Freddy’s Nightmares”, “The Munsters”, “Batman”, “Ai confini della realtà”), Alf Kjellin (“L’uomo da sei milioni di dollari”), John Meredyth Lucas (“Star Trek – La serie classica”, “L’uomo da sei milioni di dollari”, “Gli invasori”), Ralph Senensky (“Ai confini della realtà”, “Star Trek – La serie classica”) e Jack Starrett (“In corsa con il diavolo”).

Le musiche del serial infine sono state composte da: Lalo Schifrin (“Drag me to hell”, “Abominable”, “Il giorno della luna nera”, “Amityville horror”, “Amityville II”, “Il cavernicolo”, “Il grande ruggito”, “L’uomo che fuggì dal futuro”), Earle Hagen e Richard LaSalle (“Buck Rogers”, “Wonder Woman”, “Piranha”, “La terra dei giganti”, “Kronos”).

Davide Longoni