Racconti

X TROFEO LA CENTURIA E LA ZONA MORTA: V CLASSIFICATO - 18/02/2018

IL MISTO di Massimiliano Gradante “Dobbiamo proprio?” Laura mi guarda, non parla, quei due occhioni da cerbiatta mi fissano, uno sguardo che ...

XI TROFEO LA CENTURIA E LA ZONA MORTA: I CLASSIFICATO - 14/01/2019

CRONACA DI UN PASSATO PRESENTE di Maurizio Ferrero 1. Ogni giorno, nella Piazza della Tregua si trovavano a transitare uomini e donne provenien...

XI TROFEO LA CENTURIA E LA ZONA MORTA: II CLASSIFICATO - 15/01/2019

CAMORRUS di Claudio Foti Iyana, seduta su una sedia di legno giocava con la spada tra le gambe aperte e il corpo piegato in avanti, in una postura...

XI TROFEO LA CENTURIA E LA ZONA MORTA: III CLASSIFICATO - 16/01/2019

ANONIMA SPOSTINI di Nicola Catellani La sede mondiale dell’Anonima Spostini non si trova nei sotterranei del Palazzo di Vetro delle Nazioni Unit...

XI TROFEO LA CENTURIA E LA ZONA MORTA: IV CLASSIFICATO - 17/01/2019

UNA FARFALLA NELLO SPAZIO di Ido Franco Maria Beltrami L’analisi del Supporto Vitale era tra i compiti primari all’interno della Stazione Spaz...

XI TROFEO LA CENTURIA E LA ZONA MORTA: V CLASSIFICATO - 18/01/2019

DEMONI DALLO SPAZIO di Fulvio Gagliardi Erano in viaggio nell'iperspazio. Provenivano da miliardi di anni di tempo esterno e avrebbero dovuto navi...

XII TROFEO LA CENTURIA E LA ZONA MORTA: I CLASSIFICATO - 14/01/2020

L’ANGELO DI PAPA’ di Polly Russell Il sole delle due non dava tregua, al pari della mosca che Milo cercava di scacciare. L'uomo abbassò il...

XII TROFEO LA CENTURIA E LA ZONA MORTA: II CLASSIFICATO - 15/01/2020

SIM SALA BIT di Nicola Catellani ⦁ Sim Sala Bit, i Maghi del Computer. Buongiorno, risponde Jago. Come posso aiutarla? ⦁ Oh, Jago, meno male ...

XII TROFEO LA CENTURIA E LA ZONA MORTA: III CLASSIFICATO - 16/01/2020

L’INIMMAGINABILE REALTA’ di Fulvio Gagliardi Correva l'anno 2030. Al Large Hadron Collider di Ginevra erano tutti eccitatissimi per l'avvio de...

XII TROFEO LA CENTURIA E LA ZONA MORTA: IV CLASSIFICATO - 17/01/2020

QUANDO GLI ASINI VOLERANNO di Giorgio Smojver «Ai tempi di mio padre» disse il nonno «Si potevano vedere ancora draghi. I più piccoli, le Vive...