TRE GIORNATE DI ARRICCHIMENTO CULTURALE E DI FESTA CON LA WORLD SCIENCE FICTION ITALIA: CONSEGNATI I PREMI VEGETTI E CARITÀ

La fantascienza nei giorni scorsi è approdata in Toscana nel bel borgo medievale di Castelnuovo Berardenga nel Senese. Sono state tre appassionanti giornate quelle tenute dal 22 al 24 ottobre dalla World Science Fiction  Italia. Nel corso del meeting sono stati  proclamati i vincitori delle due ultime edizioni del concorso letterario di sf “Ernesto Vegetti” e l’edizione 2021 del Premio Maurizio Carità per le illustrazioni, si è inoltre svolta l’Assemblea degli iscritti.

Per l’evento l’Amministrazione comunale, che ha patrocinato l’evento, ha messo a disposizione il Teatro V. Alfieri. A corollario si sono tenute una serie di presentazioni di libri, mostre artistiche, incontri nelle scuole, laboratori di scrittura e di fumetti, mentre l’Unione Astrofili Senesi ha reso disponibili i suoi telescopi per l’osservazione del cielo. Ci sono stati tanti momenti conviviali e visite guidate tra le bellezze artistiche della storica cittadina.

“Il clima entusiasmante dell’evento – ci ha riferito il presidente della World SF Italia, Donato Altomare – è stato da una parte dettato dalla voglia di rivedersi e dall’altro da quella di conoscersi. Siamo stati accolti molto bene dall’Amministrazione e dai cittadini, abbiamo praticamente invaso il paese occupando tutti i posti disponibili. Venerdì 22 con l’astronauta Umberto Guidoni abbiamo incontrato i ragazzi delle scuole medie. Umberto ha raccontato con un video lo spazio, io come si scrive. Sabato mattina Guidoni ha tenuto la sua conferenza affascinando tutti.

Le premiazioni sono andate benissimo. Grande sorpresa per le illustrazioni concorrenti al Premio Carità, ma altrettanta sorpresa per il Vegetti. Alla fine – ha continuato Altomare – abbiamo voluto rendere omaggio alla famiglia Vegetti per tutto quello che ha fatto col loro premio. L’anno scorso cadeva il decennale della morte di Ernesto, così la World ha fatto appositamente coniare una moneta d’argento con il logo della World e il viso sorridente di Ernesto. Stefania e Matteo non se l’aspettavano e ho visto gli occhi di entrambi luccicare”.

Al presidente della World SF fa eco il vicesindaco di Castelnuovo Berardenga, Alessandro Maggi: “Le tre giornate insieme alla World Science Fiction Italia che abbiamo volentieri patrocinato – ha asserito il vicesindaco – sono state una bellissima esperienza che ha coinvolto anche tanti bambini, cittadini e altre persone. Un’iniziativa di elevato livello, nel ricordo di Maurizio Carità, organizzata meravigliosamente e dal potenziale notevole. Grazie agli organizzatori e complimenti anche ai vincitori del Premio Ernesto Vegetti e del Premio Maurizio Carità”.

Relativamente all’Assemblea della World, molto partecipata, dopo la relazione del presidente, si è passati all’elezione della nuova segretaria del Consiglio direttivo in sostituzione di Manuela Menci, purtroppo scomparsa lo scorso anno e caramente ricordata durante l’incontro. Era presente anche Vanni Mongini, marito di Manuela e personalità storica della sf italiana, cui è andato un simbolico abbraccio dei presenti . E’ stata quindi eletta segretaria del sodalizio l’artista e scrittrice Chiara Onniboni.

In definitiva sono state tre giornate all’insegna della letteratura e dell’arte del fantastico, di notevole arricchimento culturale e di festa, che hanno avuto successo anche grazie alla presenza di Guidoni. Ci si è lasciati con la reciproca promessa di rivedersi quanto prima!

Di seguito si riportato i vincitori del Premio Ernesto Vegetti:

CATEGORIA MIGLIOR ROMANZO

- Edizione 2021: “RALF” di Maurizio J. Bruno (Edizioni Tabula Fati, 2020).

- Edizione 2020: “Quando Borg posò lo sguardo su Eve” di Annarita Stella Petrino (Edizioni Tabula Fati, 2019).

CATEGORIA MIGLIOR SAGGIO

- Edizione 2021: “Guida alla percezione del tempo” di Luca Ortino (Edizioni Odoya, 2019).

- Edizione 2020: “Un laboratorio di fantastici libri” di Giulia Iannuzzi (Solfanelli, 2019).

CATEGORIA MIGLIOR ANTOLOGIA

- Edizione 2021: “Il ritorno dei Grandi Antichi” a cura di Gianfranco de Turris (Delos Digital, 2020).

- Edizione 2020: “Costituzioni future” di Luigi Petruzzelli (Edizioni Della Vigna 2018).

CATEGORIA MIGLIOR RACCONTO

- Edizione 2021: “Ieri, le stelle” di Luigi Petruzzelli (da “I miei compagni di viaggio”, Edizioni Scudo, 2020).

- Edizione 2020: “Le sette mogli di Hilarius Pantemous” di Luca Ortino (Watson Edizioni, 2018).

PREMIO MAURIZIO CARITÀ

- Edizione 2021: Gino Andrea Carosini primo classificato; Ksenja Laginja seconda classificata; Roberta Guardascione terza classificata. La Menzione speciale della World SF è stata assegnata a Ksenja Laginja.

- Edizione 2020: Luca Oleastri primo classificato; Roberta Guardascione  seconda  classificata; Alexa Cesaroni terza classificata.

Filippo Radogna