DARK ANGEL

CAST
Jessica Alba
Michael Weatherly
Jennifer Blanc
Valarie Rae Miller
Richard Gunn
Kevin Durand
Jensen Ackles
Ashley Scott
John Savage
Origine: Stati Uniti
Ideazione: James Cameron
Durata: due stagioni per un totale di 42 episodi
 
TRAMA
Seattle 2019: 10 anni prima l’esplosione di un ordigno nucleare nella ionosfera ha portato sulla Terra una potente onda elettromagnetica, che ha azzerato le comunicazioni elettroniche e satellitari, portando gli Stati Uniti al livello di un Paese del Terzo Mondo. Max Guevara è di giorno un pony express in bicicletta che cerca di sbarcare il lunario, di notte però si trasforma in ladra di oggetti d’arte per arrotondare, ma anche per un segreto che porta dentro di sé. Dieci anni prima Max viveva in una base segreta nel Wyoming ed era una delle cavie del misterioso progetto “Manticore”, per creare super soldati con DNA modificato: Max con altri bambini riuscirono a fuggire ma si persero di vista e lo scopo della sua vita è diventato capire cosa ne è stato di loro.
Max e gli altri suoi compagni sono ricercati dal colonnello Lydecker, ex capo del progetto: sulla strada della ragazza si metterà presto Logan Cale, ufficialmente un ricco figlio di papà idealista, in realtà il temibile Solo Occhi, che si infiltra nelle trasmissioni ufficiali per dare le notizie che nessuno del governo vuole sentire. Tra Max e Logan nasce una relazione, molto tormentata e combattuta dagli eventi che man mano sconvolgeranno le loro vite.
Non mancheranno i colpi di scena, gli incontri e i tradimenti; alla fine della prima stagione Max verrà ripresa dal progetto “Manticore” nel quale non lavora più Lydecker, che ha tradito per una sorta di patto di amore con la protagonista, mentre la seconda stagione sarà incentrata sul rapporto con i mutanti, vittime di esperimenti governativi e i transgenici. Il finale è aperto, perché si sperava in un’ulteriore serie o in un film conclusivo.
 
NOTE
James Cameron si dedicò a Dark Angel dopo il successo di Titanic, creando una nuova eroina d’acciaio, come le varie Sarah Connor, Ripley, Rose. Di fronte alle difficoltà della produzione e alla cancellazione della serie, ha gettato presto la spugna, preferendo dedicarsi ad altri progetti e lasciando i fan orfani di una serie che non ha avuto una conclusione soddisfacente.
Come molte altre serie concluse troppo presto o comunque rimpiante, anche Dark Angel ha avuto la sua terza stagione virtuale on line inventata dai fan.
I critici e molti appassionati considerano migliore la prima stagione alla seconda, che si perde in citazioni troppo evidenti dell’universo degli X-Men.
Il tema dei supersoldati mutanti fu poi ripreso anche nelle ultime stagioni di X-Files, anche se qui si parte da premesse diverse. In ogni caso anche qui si parla di complotti governativi e manipolazioni genetiche.
La paura di una catastrofe tecnologica che faccia regredire gli Stati Uniti a livello di un Paese in via di sviluppo era una delle principali paure prima dell’11 settembre e qui viene sfruttata molto bene, soprattutto nella prima stagione.
Jessica Alba e Michael Weatherly, Max e Logan nel telefilm, sono stati fidanzati per un po’ di tempo anche nella vita reale. Michael interpreta oggi la serie “Navy NCIS”, mentre Jessica, già interprete da bambina di “Flipper”, è diventata protagonista di diversi film come Sin city e I Fantastici Quattro.
Anche in Dark Angel, come in altre serie tv degli ultimi quindici anni, c’è un personaggio omosessuale: è Original Cindy, coinquilina di Max e barista, sua migliore amica. Tra le due non c’è nessuna relazione, ma gli appassionati ci hanno ricamato sopra.
Lydecker è interpretato da John Savage, indimenticabile interprete de Il cacciatore di Cimino: a lui è legata l’unica censura della serie nel nostro paese, quando in uno dei primi episodi fu cambiato un dialogo in cui lui parlava al telefono con i suoi superiori. Nel nostro doppiaggio riferiva delle ricerche dei fuggitivi, nella versione ufficiale gli veniva chiesto di uccidere il Papa dopo che questi aveva allontanato alcuni membri del progetto “Manticore” dall’Italia.
La serie Dark Angel è stata trasmessa in Italia in orari impossibili, praticamente notturni: nonostante questo ha avuto un discreto seguito, che ha portato a siti web in tema, fanfiction, all’uscita dei cofanetti in dvd, due per ogni stagione, e di un saggio nel 2005 della Aracne Editrice a cura di Doriana Comandé. Sono usciti in italiano anche due romanzi ispirati alla serie scritti da Max Allan Collins, After the dark e Skin game.
La serie è ambientata a Seattle, ma come molte altre serie di successo è girata a Vancouver, in Canada, dove è stata ricostruita la torre di Seattle a pezzi, leit motiv di molti inizi e fine degli episodi, posto dove Max va a riflettere.
Nel 2003 è uscito un videogioco che continua le avventure della serie tv, con le voci degli attori della serie, che parla della lotta di Max contro un’associazione nata dalle ceneri della “Manticore”.
Jensen Ackles, interprete del personaggio di Alec nella seconda stagione, è poi stato il protagonista della serie fantahorror Supernatural.

Il personaggio di Joshua nella seconda stagione, mutante che diventa amico di Max, è ispirato come immagine a la Bestia del serial fine anni Ottanta La bella e la bestia, interpretato da Ron Perlman.

24/11/2009, Elena Romanello