VIEW CONFERENCE 2020 ON-DEMAND EDITION: PIXAR SPARKSHORTS

Venerdì 26 febbraio 2021 tornano gli appuntamenti con le anteprime di VIEW Conference: per la quarta data si terrà una conversazione online gratuita tenuta da Dan Sarto di Animation World Network con 5 registi dei film Pixar SparkShorts che quest’anno sono in fase di premiazione:

- Madeline Sharafian (“Burrow”)

- Bobby Alcid Rubio (“Float”)

- Erica Milsom (“Loop”)

- Steven Clay Hunter (“Fuori”)

- Edwin Chang (“Vento”).

Madeline Sharafian è entrata a far parte dei Pixar Animation Studios come stagista di storia nel 2013 ed è tornata per una posizione a tempo pieno nel maggio 2015 come artista di storyboard nel film vincitore dell’Oscar “Coco”. Ha anche lavorato come story lead nel film della Pixar “Onward”. Più recentemente, Sharafian ha diretto “Burrow”, un cortometraggio uscito dal programma SparkShorts della Pixar. Prima della Pixar, Sharafian ha lavorato per Cartoon Network come artista di storyboard e sceneggiatore nello show “We Bare Bears”.

Bobby Rubio ha iniziato ai Pixar Animation Studios come story artist nel gennaio 2007 e ha continuato il suo lavoro come story artist in “Cars 2″, “Monsters University”, “The Good Dinosaur” e “Incredibles 2″. Ha anche lavorato a lungometraggi vincitori di Academy Award tra cui “Up”, “Brave” e “Inside Out”. Rubio ha recentemente lavorato al film vincitore di un Oscar della Disney e Pixar “Toy Story 4” e sta attualmente lavorando a un film Pixar di prossima uscita. Prima di iniziare alla Pixar, Rubio è stato un disegnatore di fumetti per le sue serie “Alcatraz High” e “4 Gun Conclusion”, e ha anche disegnato copertine per diverse serie Marvel Comics. Rubio ha anche lavorato ai Nickelodeon Studios come assistente alla regia e artista dello storyboard per la serie “Avatar, the Last Airbender”, oltre ad aver lavorato anche come clean-up artist presso i Walt Disney Feature Animation Studios in “Pocahontas” prima di passare a diventare un ruff inbetweener in film come “Il gobbo di Notre Dame”, “Hercules”, “Mulan”, “Tarzan” e “The Emperor’s New Groove”. È stato poi promosso a animatore tradizionale in “Il Pianeta del Tesoro“.

Erica Milsom è entrata a far parte dei Pixar Animation Studios nell’ottobre 2002: è una scrittrice e regista pluripremiata che recentemente ha diretto diversi episodi della serie di documentari “Inside Pixar”. Dedicati a storie personali e cinematografiche che forniscono uno sguardo all’interno delle persone, del talento artistico e della cultura dei Pixar Animation Studios. Ha raccontato le storie dietro le quinte di ogni film Pixar da “Cars”, tra cui “Ratatouille”, vincitore del premio Oscar, “WALL • E“, “Up”, “Toy Story 3″, “Inside Out” e “Coco”. Recentemente ha completato il lavoro sui dietro le quinte del film invernale “Soul”. La Milsom ha anche diretto il film della Pixar SparkShorts “Loop”, che racconta la storia di due bambini alla deriva su un lago alla ricerca di un modo per connettersi, che è stato premiato come “Best in Show” al SIGGRAPH Computer Animation Festival 2020. Inoltre, ha anche diretto molti brevi “film esplicativi” e progetti di animazione ibrida per il programma educativo dello studio “Pixar In A Box”, in collaborazione con Khan Academy, e pezzi di contenuto per la mostra “The Science Behind Pixar”. La serie di animazione ibrida di Milsom, “Buzz Lightyear Mission Logs”, realizzata in collaborazione con la NASA, può essere vista nello Smithsonian National Air and Space Museum. Alla fine, quando le luci si spengono sul suo lavoro alla Pixar, Milsom realizza film indipendenti. Nel 2017 il suo primo film di finzione, “So Much Yellow”, un film d’epoca ambientato negli anni ’60 su un viaggio che ha cambiato per sempre la vita di una famiglia, ha colpito il circuito dei festival portando a casa l’Austin Film Festival Audience Award e molti altri premi in festival in tutto il paese. Nel 2016 il suo pilot “Diana and The Cake Boys” ha vinto il bando di IFP ed è stato incluso nel loro Screen Forward Lab e Film Week a New York City. E nel 2015 ha diretto un documentario, “Snow Day – Life, Death and Skiing” su un gruppo di sciatori senior la cui dedizione allo sport e la loro amicizia dimostrano che l’avventura è davvero senza età.

Steven Clay Hunter è entrato a far parte dei Pixar Animation Studios nel 1997 e ha lavorato come animatore in numerosi film più amati della Pixar, tra cui “A Bug’s Life”, “Toy Story 2″ e “Alla ricerca di Nemo”. È stato supervisore all’animazione in “The Incredibles”, “WALL • E” e “Brave”. Recentemente, ha contribuito a riportare in vita i personaggi Hank di “Alla ricerca di Dory” e Duke Caboom di “Toy Story 4.” Più di recente, Hunter ha fatto il suo debutto alla regia con SparkShort “OUT”. Prima di entrare in Pixar, Hunter ha lavorato per la Walt Disney Animation a molti progetti tra cui “Fantasia 2000″ e “Hercules”. Ha imparato per la prima volta l’animazione al computer all’Industrial Light & Magic in “Casper the Friendly Ghost”.

Edwin Chang è entrato a far parte dei Pixar Animation Studios nel 2005 come stagista di tecnologia globale e da allora ha lavorato in simulazione e folle in diversi film vincitori di Academy Award come “Up”, “Inside Out” e “Coco”. Ha anche lavorato alle attrazioni del parco a tema, tra cui “Alla ricerca di Nemo Submarine Voyage” e “Toy Story Midway Mania!”. Chang è stato il supervisore della simulazione in “Inside Out” e il supervisore della simulazione e della folla in “Cars 3″ e ha scritto e diretto “Wind”, che fa parte del programma SparkShorts della Pixar. Più di recente, ha lavorato nella simulazione di “Soul” ed è attualmente il supervisore delle riprese in un progetto Pixar ancora senza data.

Per registrarvi gratuitamente all’evento cliccate sulla pagina apposita… e buona visione!

A cura della redazione