CHI LI HA VISTI 5 – B-MOVIE DI FANTASCIENZA DIMENTICATI

Con CHI LI HA VISTI 5 – B-MOVIE DI FANTASCIENZA DIMENTICATI (218 pagine) eccoci al quinto appuntamento con la carrellata cinematografica di Giovanni Mongini sui film di serie B che negli anni hanno saputo offrire spunti che poi hanno portato alle pellicole maggiori.

Mongini e il suo staff lavorano alacremente per fornire quanto promesso: un’opera in più di dieci volumi sui film di serie B che un vero conoscitore del genere fantascientifico non può non conoscere… il tutto targato Edizioni Scudo. Con questo numero siamo praticamente a metà dell’impegno, e come al solito ci si offre il modo di rivisitare e conoscere più a fondo altri capolavori dell’inventiva a basso costo, di cui ci si illustra la trama (quasi sempre riportando la sceneggiatura integrale), ci si presentano gli autori e gli attori. A questo aggiunge le critiche degli esperti e tante altre curiosità tecniche e umane che fanno di quell’evento una particolarità a sé stante e, se ci consentite, anche pubblicata a tempo di record.

Questi i film trattati nel quinto volume: Attack of the puppet people, Beware! The blob, La creatura del mare fantasma (Creature from haunted sea), The day Mars invaded Earth, La guerra dei satelliti (War of the satellites), Il mostro dell’astronave (It! The terror from beyond space), Navy vs. the night monsters, Il re dei mostri (Gojira No Gyakushu), Salvate la Terra (The lost missile), Lo scorpione nero (The Black Scorpion), Sette Secondi più tardi (Timeslip) e Il terrore viene dal passato (The intruder within).

Buona lettura.

A cura della redazione